Tom Clancy’s: The Division

Tom Clancy’s The Division è un videogioco  di genere open world e action RPG solo online, attualmente in via di sviluppo presso l’azienda svedese Massive Entertainment  Annunciato durante l’E3 2013, sarà pubblicato da Ubisoft  l’8 marzo 2016. Il primo trailer  ufficiale del gioco è stato mostrato il 10 giugno 2013, in occasione della prima giornata dell’E3. In seguito un filmato di pochi minuti sul motore di gioco è stato presentato ai VGX. In occasione del GDC, il 19 marzo 2014 Ubisoft ha pubblicato un nuovo trailer che mostra la potenza del nuovo motore grafico Snowdrop insieme ad alcune scene del gameplay.

Trama:

Il gioco è ambientato in una New York sprofondata nel caos, a causa di un’epidemia su larga scala che ha sconvolto l’intero paese durante il Black Friday. In pochi mesi l’acqua, il cibo, le risorse e le cure mediche iniziano a scarseggiare, uccidendo i pochi superstiti rimasti. Il presidente emana la Direttiva 51, un piano per contrastare l’epidemia, fallendo miseramente dopo appena 15 giorni. L’unica speranza risiede nella squadra specialeSHD (Strategic Homeland Division), o meglio ancora The Division, che ha il compito di controllare e riportare in ordine la città, ma soprattutto scoprire che  cosa ha causato il virus.

Ambientazione:

Particolare attenzione è stata data alla ricostruzione di New York in versione post-apocalittica, con edifici distrutti, caos per le strade ed un’ enorme desolazione. La città, così come gli edifici, saranno liberamente esplorabili. New York avrà inoltre due speciali zone:

  • Dark zone:  E’ una vastissima zona  che si trova al centro di Manhattan. Si possono trovare oggetti rari e contaminati, l’obiettivo principale sarà effettuare l’estrazione di tali oggetti. Al suo interno però si possono incontrare altri giocatori e npg nemici (Cleaner e Rikers), questa zona sarà quindi dedicata anche agli scontri PvP, ed è vivamente sconsigliato entrarci da soli. Durante l’accesso a tale zona, inoltre, non c’è alcun tipo di caricamento
  • Green zone (o social hub): Attualmente non ci è dato sapere dov’è situata, e se sono presenti una o più zone. Si tratta di un punto di incontro, o meglio una zona sicura, in cui è possibile incontrare gli altri giocatori e altro ancora.

Grafica:

Il titolo utilizza il nuovissimo motore SnowDrop, ed è affiancato dal motore fisico Havok. Essendo sviluppato per console next-gen, il gioco mostra una grafica senza precedenti. Particolarmente curata l’illuminazione globale, quella particellare, i riflessi, le ombre, le luci, la realizzazione del fumo e i modelli dei personaggi. Il gioco è privo di aliasing, di sfumettature o di texture sgranate. Grazie al video ai VGX, si è venuto a scoprire che in The Division saranno presenti anche il ciclo giorno-notte e le condizioni meteorologiche, tra cui la neve dinamica. Il team di sviluppo ha comunicato con un post sul proprio blog ufficiale che la versione PC del gioco sarà quella con il segmento grafico più avanzato ed ottimizzato.

Il 20 agosto 2013 Ubisoft ha confermato ufficialmente l’uscita del titolo anche sulla piattaforma Microsoft Windows

 

 

Related posts